Campagne di sensibilizzazione

Una campagna di sensibilizzazione mira ad educare e informare il pubblico su un particolare problema, nella fattispecie su tutte le problematiche che una neoplasia aggressiva come quella polmonare porta con sè.

Una recente inchiesta ha verificato che il 67 % dei cittadini italiani conosce pochissimo la neoplasia e le sue conseguenze!  E per questo noi pensiamo che sia necessario parlare e far parlare di cancro al polmone!!

Il nostro impegno è concentrato su tre fronti:

Parlare ai malati

campagne di sensibilizzazione

⇒   per mitigare l’ansia e lo stress della malattia,

⇒  per informarli sui nuovi trattamenti personalizzati,

⇒  per informare che i farmaci mirati e l’immunoterapia sono trattamenti dovuti,

⇒  per convincerli che la loro diagnosi non è più una sentenza di morte,

⇒  per sostenere i pazienti e le loro famiglie, che si trovano spesso da soli di fronte ad una delle neoplasie più aggressive e subdole, dando loro la possibilità di connettersi tra loro,

⇒  per informarli sui loro diritti,

⇒  per fornire loro il maggior numero possibile di conoscenze.

Sensibilizzare la società

⇒  per sfatare il pregiudizio che “cancro del polmone = fumatore” ed eliminare lo stigma;

⇒  per rendere la società consapevole che la diagnosi di cancro al polmone non è più una sentenza di morte;

⇒  per far comprendere che, grazie alle nuove scoperte medico-scientifiche, oggi il malato può convivere, per anni, con un tumore reso molto meno aggressivo;

⇒  per accrescere la consapevolezza dei problemi individuali e sociali legati alla patologia, spezzando quella tangibile coltre di indifferenza che si percepisce quando si parla di tumore polmonare.

campagne di sensibilizzazione

Stimolare i decisori politici

campagne di sensibilizzazione

⇒  perché sia attivato lo screening, per i soggetti a rischio, in tutto il territorio nazionale;

⇒  perché vi sia accesso agli strumenti diagnostici e terapeutici, senza differenze regionali;

⇒  perché vi sia pari opportunità di diagnosi e cura, qualunque sia la struttura cui il malato si rivolge;

⇒  perché  siano rimossi tutti gli ostacoli all’accesso ai test molecolari e agli NGS;

⇒  perché  siano sostenute finanziariamente le sperimentazioni nazionali sui nuovi trattamenti per il cancro al polmone.

Il nostro impegno è costante e ininterrotto, perché la mobilitazione dei pazienti è quotidiana.

Tuttavia, per rendere sensibile ed informata l’intera società, organizziamo grandi eventi che possano favorire una presa di coscienza collettiva, consapevole e convinta.

lung cancer day

World lung cancer day

Dal 2012, ogni 1 agosto si celebra il “World Lung Cancer Day (WLCD)”, ovvero la Giornata Mondiale del Tumore al Polmone.  Lo si fa in tutto il mondo ed ALCASE la porta avanti da anni in Italia.

Campagne di sensibilizzazione

Illumina novembre

La Campagna, che ALCASE  conduce ininterrottamente dal 2015, si inserisce nelle attività internazionali di sensibilizzazione sul cancro del polmone concentrate nel mese di novembre (“November, the Lung Cancer Awareness Month” o LCAM)