ALCASE Italia

ALCASE Italia

per la lotta al cancro del polmone

Radioterapia stereotassica in caso di oligoprogressione

Piccolo studio (28 casi di tumore al polmone) con una popolazione di studio disomogenea  (lo standard di cura del NSCLC avanzato include necessariamente una notevole varietà di approcci "standard") e ..., dall'altra parte, una altissima significatività statistica (e clinica) dei risultati, che premiano l'aggiunta della radioterapia stereotassica total body  in caso di progressione (limitata a non più di 5 sedi metastatiche), dopo un trattamento "standard"...

Di |2024-06-02T15:32:00+00:0010 Gennaio 2024|Grandi Studi|Commenti disabilitati su Radioterapia stereotassica in caso di oligoprogressione

Limiti attuali dell’indicazione chirurgica. Sempre più ampi, ma fino a che punto?

Le limitazioni per chirurgia consistono attualmente quando la malattia non risulta operabile per diffusione. La chirurgia viene indicata per gli stadi precoci o per gli stadi localmente avanzati dopo adeguata terapia

Torna in cima